Il mondo del lavoro in sanità

40

Il mondo del lavoro in ambito sanitario è un mondo essenzialmente binario:

pubblico – privato
dipendente – libero professionista
Italia – resto del mondo

Una delle prime differenze tra dipendenti pubblici e lavoratori del settore privato riguarda le modalità di assunzione: concorsi pubblici VS colloqui di selezione.

I dipendenti pubblici guadagnano in media 2.000€ all’anno in più di un dipendente privato, in Italia però tra i dipendenti pubblici meno pagati c’è sicuramente il personale della scuola e della sanità, con redditi annui di gran lunga inferiori rispetto a quanto guadagnato dai colleghi europei.

Meglio prepararsi a superare un concorso per diventare dipendente statali o intraprendere la carriera nel privato? Non esiste una risposta univoca.

Spesso per chi lavora nel settore pubblico il rischio è di perdere la motivazione del proprio lavoro. Fare carriera non è semplice e il rischio è di trovarsi incastrati nelle maglie della burocrazia.

Il vantaggio per chi lavora nel pubblico è la certezza del “posto fisso” che, nonostante tutto, sembra essere ancora oggi una delle priorità degli italiani.

Meglio lavorare nel privato? Anche in questo caso è bene sottolineare le stortezze del sistema lavoro in Italia e le difficoltà che oggi ci sono nel trovare lavoro e nell’essere regolarmente assunti.

Tra il 2006 e il 2016 circa 550 mila lavoratori europei hanno cambiato Paese in cerca di migliori opportunità. Tra questi, i professionisti che più si muovono all’interno dell’UE sono quelli del settore medico, in particolare i medici (114.000) e gli infermieri (121.000). Il più delle volte l’emigrazione di personale medico avviene dall’Est e dal Sud Europa verso i paesi del Nord.

L’Italia non fa eccezione. Nell’ultimo decennio oltre 31.000 medici e infermieri hanno lasciato l’Italia per lavorare altrove, ovvero il 53% del totale dei professionisti emigrati secondo le stime della Commissione UE. Le mete preferite sono Regno Unito, Belgio e Svizzera (paese non UE, ma area Schengen).