Five minutes to the sea

Una bambina che scalpita per tuffarsi in acqua e una coppia di anziani che impiega moltissimo tempo per spostarsi dal lettino al mare.
Come cambia la percezione del tempo in base all’età?

La regista d’animazione Natalia Mirzoyan ha realizzato un cortometraggio che, con semplicità, è dedicato alla differente percezione del tempo in relazione alle varie fasi della vita. Ma anche alla vecchiaia e di come la noia possa stimolare la fantasia.

Qualche minuto di poesia in vista dell’estate

Five minutes to sea from Natalia Mirzoyan on Vimeo.